Aversa, danneggiano un parchimetro con un potente petardo: nei guai in 4

Aversa, danneggiano un parchimetro con un potente petardo: nei guai in 4

Tre sono minorenni. Per loro le accuse di danneggiamento aggravato ed accensioni pericolose


AVERSA – La  Polizia di Stato di Caserta, al termine di serrata attività investigativa,  ha deferito alla competente A.G. quattro  soggetti, di cui tre minori, resisi responsabili del danneggiamento di  un parchimetro, utilizzando un potente petardo.
Gli operatori della Squadra Volante del Commissariato della Polizia di Stato di Aversa,  dopo la mezzanotte del 28 u.s.,  su segnalazione di un passante, intervenivano  in  quella Piazza Paul Harris, dove constatavano che ignoti, dopo aver introdotto  in uno sportellino esterno un potente petardo, provocandone  l’esplosione, danneggiavano gravemente il dispositivo.
Grazie  ad alcune testimonianze  ed all’acquisizione  delle immagini di un sistema di video sorveglianza installato nella zona, si riusciva ad individuare  il veicolo a bordo del quale gli autori dell’azione criminosa si erano repentinamente allontanati, per  poi recarsi nei pressi di un bar ubicato poco distante.
Dalla tempestiva attività info-investigativa svolta dagli investigatori si  riusciva ad identificare compiutamente il proprietario e gli occupanti del precitato automezzo.
Le risultanze della proficua attività di p.g. svolta dagli operatori del Commissariato della Polizia di Stato di Aversa consentivano di  deferire all’A.G. i quattro soggetti per reati di danneggiamento aggravato ed accensioni pericolose.