Casavatore, maxi-voragine in strada a pochi passi da una palazzina: 15 famiglie sfollate

Casavatore, maxi-voragine in strada a pochi passi da una palazzina: 15 famiglie sfollate

Sul posto sono immediatamente arrivati i soccorsi per aiutare le persone ad evacuare e mettere in sicurezza l’area


CASAVATORE – Intorno alle 4 di ieri mattina una porzione di manto stradale è ceduta a Casavatore, nell’area Nord di Napoli. Un palazzo di 15 famiglie è stato sgomberato perché ritenuto a rischio, gli sfollati sono attualmente ricoverati in un albergo dell’amministrazione comunale. L’episodio è avvenuto in Corso Italia, al Centro del Comune. La notizia è riportata da “Fanpage.it”.

Sul posto sono immediatamente arrivati i soccorsi per aiutare le persone ad evacuare e mettere in sicurezza l’area, mentre tecnici e operai stanno lavorando per capire l’origine del dissesto.

“Ci preme rassicurare la cittadinanza – scrive il sindaco di Casavatore Luigi Maglione – che per lo sprofondamento avvenuto al Corso Italia altezza civico 57 l’ufficio tecnico, i vigili del fuoco, Polizia Locale e Carabinieri, Protezione Civile, sono intervenuti tempestivamente per mettere in sicurezza l’area. Fermo restando che sono da accertarsi le cause del crollo, è stato eseguito l’ordine di sgombero della palazzina e tutte le famiglie sono state collocate provvisoriamente presso una struttura ricettiva. Un ringraziamento a tutte le forze impegnate sul campo e alla Croce Rossa che si è attivata per il sostegno alle famiglie sfollate. L’amministrazione comunale vi è vicina con la speranza che possa risolversi quanto prima questo disagio”

FOTO DI: FanPage.it