Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi: 12.712 nuovi casi e 98 morti

Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi: 12.712 nuovi casi e 98 morti

Mentre il tasso di positività è 4%; ieri era 3,8%.  Meno contagi in 24 ore rispetto a ieri


ITALIA – Sono 12.712 i nuovi casi di coronavirus in Italia (ieri sono stati 19.215, qui il bollettino). Sale così ad almeno 5.238.221 il numero di persone che hanno contratto il virus Sars-CoV-2 (compresi guariti e morti) dall’inizio dell’epidemia. I decessi odierni sono 98 (ieri sono stati 66), per un totale di 134.929 vittime da febbraio 2020.

Le persone guarite o dimesse sono complessivamente 4.812.535 e 6.726 quelle uscite oggi dall’incubo Covid (ieri 8.151). Gli attuali positivi — i soggetti che hanno il virus — risultano essere in tutto 290.757, pari a +5.880 rispetto a ieri (+10.995 il giorno prima).

I TAMPONI LO SCENARIO

I tamponi totali (molecolari e antigenici) sono stati 313.536, ovvero 188.279 in meno rispetto a ieri quando erano stati 501.815. Mentre il tasso di positività è 4% (l’approssimazione di 4,05%); ieri era 3,8%.  Meno contagi in 24 ore rispetto a ieri. Succede ogni lunedì, per effetto di un minor numero di tamponi (sono quelli processati durante la domenica): la curva tocca il «punto minimo» della sua altalena settimanale. Ma la tendenza resta in salita e lo si vede dal confronto con lo scorso lunedì (6 dicembre) — lo stesso giorno della settimana — quando sono stati registrati +9.503 casi con un tasso del 3,1%: oggi, infatti, ci sono più nuove infezioni di quel giorno, con una percentuale più alta (4% contro 3,1%).

Secondo il fisico Giorgio Sestili, la curva (in crescita) sta rallentando la sua corsa. «Nell’arco di un mese e mezzo l’andamento è passato da esponenziale a lineare, con un incremento settimanale dei casi che negli ultimi 14 giorni è passato dal +25% al +15%», spiega Sestili.

Cinque le regioni che comunicano il dato dei nuovi contagiati a quattro cifre.
Veneto: +2.096 casi con tasso 5,5% calcolato su 38.093 tamponi
Emilia-Romagna: +1.828 casi con tasso 8,9% su 20.433 tamponi
Lazio: +1.470 casi con tasso 4,6% su 32.211 tamponi
Lombardia: +1.339 casi con tasso 2,8% su 48.415 tamponi
Piemonte: +1.227 casi con tasso 2,4% su 50.228 tamponi, ossia il numero di test regionali più alto della giornata

IL SISTEMA SANITARIO

Prosegue l’aumento delle degenze in ogni area. I posti letto occupati nei reparti Covid ordinari sono +254 (ieri +158), per un totale di 6.951 ricoverati. I posti letto occupati in terapia intensiva (TI) sono +27 (ieri +11) — si tratta del saldo tra le persone uscite e quelle entrate in TI —, portando il totale dei malati più gravi a 856, con 60 ingressi in rianimazione (ieri 54).

I CASI REGIONE PER REGIONE

Il dato fornito qui sotto, e suddiviso per regione, è quello dei casi totali (numero di persone trovate positive dall’inizio dell’epidemia: include morti e guariti). La variazione indica il numero dei nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore.

Lombardia 966.856: +1.339 casi (ieri +3.278)
Veneto 554.117: +2.096 casi (ieri +3.271)
Campania 506.285: +992 casi (ieri +1.531)
Emilia-Romagna 476.413: +1.828 casi (ieri +1.973)
Lazio 444.354: +1.470 casi (ieri +1.965)
Piemonte 414.941: +1.227 casi (ieri +1.206)
Sicilia 334.608: +782 casi (ieri +1.028)
Toscana 310.545: +703 casi (ieri +831)
Puglia 283.724: +228 casi (ieri +436)
Friuli Venezia Giulia 139.414: +406 casi (ieri +703)
Marche 129.404: +227 casi (ieri +595)
Liguria 129.091: +487 casi (ieri +512)
Calabria 97.308: +189 casi (ieri +453)
P. A. Bolzano 93.975: +222 casi (ieri +398)
Abruzzo 90.955: +89 casi (ieri +333)
Sardegna 80.898: +200 casi (ieri +144)
Umbria 69.323: +126 casi (ieri +157)
P. A. Trento 54.534: +82 casi (ieri +215)
Basilicata 32.256: +15 casi (ieri +87)
Molise 15.379: 0 casi (ieri +16)
Valle d’Aosta 13.841: +4 casi (ieri +83)

I DECESSI PER REGIONE

Il dato fornito qui sotto, e suddiviso per regione, è quello dei morti totali dall’inizio della pandemia. La variazione indica il numero dei nuovi decessi registrati nelle ultime 24 ore.

Lombardia 34.599: +23 decessi (ieri +10)
Veneto 12.065: +10 decessi (ieri +5)
Campania 8.298: +7 decessi (ieri +2)
Emilia-Romagna 13.916: +9 decessi (ieri +14)
Lazio 9.081: +8 decessi (ieri +3)
Piemonte 11.922: +6 decessi (ieri nessun nuovo decesso)
Sicilia 7.287: +5 decessi (ieri +6)
Toscana 7.458: +4 decessi (ieri +5)
Puglia 6.919: +5 decessi (ieri +1)
Friuli Venezia Giulia 4.078: +8 decessi (ieri +7)
Marche 3.172: +1 decesso (ieri +1)
Liguria 4.496: +2 decessi (ieri +5)
Calabria 1.531: +4 decessi (ieri +3)
P. A. Bolzano 1.274: +5 decessi (ieri +1)
Abruzzo 2.609: nessun nuovo decesso per il secondo giorno di fila
Sardegna 1.710: nessun nuovo decesso (ieri +1)
Umbria 1.496: nessun nuovo decesso (ieri +1)
P. A. Trento 1.401: +1 decesso (ieri +1)
Basilicata 627: nessun nuovo decesso dal 30 novembre
Molise 507: nessun nuovo decesso per il terzo giorno di fila
Valle d’Aosta 483: nessun nuovo decesso per il secondo giorno di fila