Coronavirus in Italia, si va verso le proroga dello stato di emergenza al 31 marzo 2022

Coronavirus in Italia, si va verso le proroga dello stato di emergenza al 31 marzo 2022

Boom di prenotazioni del vaccino per la fascia 5-11 anni


ITALIA – Si va verso la proroga dello stato d’emergenza al 31 marzo 2022: atteso via libera dal governo nel Cdm delle 17. Secondo il ministro della Salute Speranza, nel pomeriggio potrebbero esserci nuove misure per affrontare la recrudescenza del virus: “Nelle ultime settimane sono state somministrate 450mila prime dosi di vaccino anti-Covid”. Boom di prenotazioni del vaccino per la fascia 5-11 anni. Omicron spaventa l’Europa: contagi in aumento, registrato nel Regno Unito il primo morto per la nuova variante.
Ieri 12.712 icasi di coronavirus in Italia, 98 decessi. Tasso di positività al 4,1%. In forte aumento i ricoveri ordinari, in salita anche le rianimazioni.
SKY TG 24