Covid a Napoli, in 48 ore raddoppiano gli studenti in quarantena

Covid a Napoli, in 48 ore raddoppiano gli studenti in quarantena

In totale 154 positivi in Asl Napoli 1, due giorni prima erano solo 66


NAPOLI –  Sono 154 gli studenti in quarantena nell’Asl Napoli 1 per il covid, un vero e proprio raddoppio nelle ultime 48 ore, visto che il 29 novembre erano 66 gli studenti in quarantena a Napoli. Nel giro di 48 ore sono quindi raddoppiati i casi trovati di studenti che sono positivi e che hanno portato le loro classi in quarantena, segnalando quindi un forte aumento dei casi tra la popolazione scolastica.

Dal 24 al 30 novembre sono stati segnalati a Napoli 154 casi di covid di cui in testa le municipalità di Avvocata, Montecalvario, San Giuseppe Porto, e Mercato Pendino con 35 casi e Bagnoli e Fuorigrotta con 29 casi. In totale nella settimana sono 8 i casi nella scuola d’infanzia a Napoli, 49 nella scuola primaria (di cui 10 nella municipalità Chiaia, San Ferdinando, Posillipo), 53 nelle scuole secondarie di I grado e 44 in quelle di secondo grado. In totale la ricerca poirta a 847 il numero totale dei contatti scolastici posti in quarantena e 70 il numero totale dei contatti familiari posti in quarantena. (ANSA).