Focolaio Covid a scuola nel napoletano, studenti verso il rientro: sanificati due plessi

Focolaio Covid a scuola nel napoletano, studenti verso il rientro: sanificati due plessi

Sta rientrando l’allarme per l’emergenza Coronavirus


CAPRI – Saranno sanificati lunedì 13 dicembre 2021 due dei tre plessi dell’istituto Ippolito Niveo di Capri, dove negli scorsi giorni è stato scoperto un focolaio di Covid che ha colpito gli studenti. Si tratta delle sedi Salvia e Centrale afferenti allo stesso scoperto un focolaio Covid che ha colpito gli studenti. Si tratta delle sedi Salvia e Centrale afferenti allo stesso istituto. Nel corso della settimana, quindi, gli alunni potranno cominciare a rientrare in classe, mentre proseguirà la DaD (Didattica a Distanza) solo per gli alunni del terzo plesso IV Novembre, almeno fino a venerdì 17. Lo ha comunicato oggi, venerdì 10 dicembre 2021, l’Asl Napoli 1 Centro, a seguito dei risultati del monitoraggio.

COMUNICAZIONE L’ASL NAPOLI 1 CENTRO

Focolaio a Capri: lunedì sanificazione, martedì gli alunni di due dei tre plessi scolastici saranno nuovamente in presenza.*

Martedì 14 dicembre gli alunni di due dei tre plessi dell’Istituto Ippolito Nevio di Capri potranno tornare regolarmente a seguire le lezioni in presenza. Il dirigente scolastico, d’accordo con il sindaco di Capri Marino Lembo e l’ASL Napoli 1 Centro, già nella giornata di lunedì, provvederà alla santificazione di due dei tre plessi dell’istituto (Salvia e Centrale), consentendo la ripresa delle lezioni per tutti gli alunni precedentemente posti in quarantena, ad eccezione degli studenti ancora positivi e dei loro contatti stretti appartenenti allo stesso nucleo familiare. È bene ricordare che, come previsto dalle Circolari Ministeriali che riguardano i casi Covid in ambito scolastico, l’ASL Napoli 1 Centro aveva imposto la quarantena per 3 classi della scuola primaria IV novembre (classi II A, IV B, e V A); mentre per la classe IV A della scuola primaria Salvia e per la IV A della scuola IV Novembre era stata attivata la sorveglianza con testing a T 0 e T 5. Quanto sopra a valle dell’esito dei circa 500 tamponi eseguiti per screenare l’intera popolazione scolastica è personale scolastico che ha dato, al T 0, solo ulteriori due positivi. Proprio gli alunni del plesso IV Novembre proseguiranno in dad fino a venerdì 17 dicembre, nella giornata di lunedì l’ASL Napoli 1 Centro valuterà un rientro in presenza per i soli alunni delle sezioni E e H.