Lacrime nel Casertano, il Covid si porta via un giovane padre: Nicola aveva 44 anni

Lacrime nel Casertano, il Covid si porta via un giovane padre: Nicola aveva 44 anni

“Un amico, una persona onesta e amorevole verso la sua famiglia, altruista con gli amici e i conoscenti”, queste le parole del sindaco Della Corte che conosceva il 44enne


CASERTANO – Il Covid continua a uccidere, la vittima è Nicola, un giovane padre di 44 anni residente a Villa di Briano in provincia di Caserta deceduto a causa di complicanze legate al virus. Il triste annuncio è stato dato dal sindaco Luigi Della Corte che conosceva il 44enne.

“Con grande dolore piangiamo la scomparsa di un altro nostro compaesano, a causa di questo maledetto virus. Ci ha lasciati a soli 44 anni, una persona a me molto cara, Nicola, marito e padre premuroso di due figli. Un amico, una persona onesta e amorevole verso la sua famiglia, altruista con gli amici e i conoscenti”, ha scritto il primo cittadino.

“Sono molto provato da questa notizia – sottolinea il sindaco – Io, come amico e come sindaco di Villa di Briano insieme a tutta l’amministrazione mi stringo attorno alla sua famiglia”. La scomparsa di Nicola ha infatti gettato tutta la comunità nel dolore.