Lutto nell’aversano: Raffaella muore improvvisamente a soli 3 anni al Santobono di Napoli

Lutto nell’aversano: Raffaella muore improvvisamente a soli 3 anni al Santobono di Napoli

Fino a ieri mattina la piccola stava giocando tranquillamente, poi il malore ed il trasporto in ospedale


SAN CIPRIANO D’AVERSA/NAPOLI – Terribile ed improvvisa tragedia a San Cipriano d’Aversa. Una bimba di appena 3 anni, Raffaella V., è deceduta nel primo pomeriggio di ieri all’ospedale Santobono di Napoli.

Un dramma improvviso che ha gettato la città nel dolore più cupo. Stando a quanto emerso e riportato da edizionecaserta.it, la piccola fino a ieri mattina stava giocando e si è sentita male nel corso della giornata. Nelle scorse settimane aveva accusato un problema di salute che però sembrava risolto.

Ieri mattina invece la situazione è precipitata: i familiari hanno chiamato un’ambulanza che l’ha trasportata al Santobono di Napoli dove è spirata poco prima delle 15. La notizia ha gelato la comunità che si è stretta attorno alla famiglia. I funerali dovrebbero essere celebrati nella giornata di oggi: in città intanto è partita una gara di solidarietà per trovare posto nel cimitero di San Cipriano alla piccola, consentendo così alla famiglia di poterle rendere omaggio nella sua città, ferita da questa tragedia.