Maltempo: collegamenti difficili per le isole del Golfo di Napoli

Maltempo: collegamenti difficili per le isole del Golfo di Napoli

Danni a strutture del porto di Marina Grande


ISCHIA – La bufera di vento che ha soffiato stanotte nel Golfo di Napoli ha ingrossato il mare al punto da rendere molto difficoltosi i collegamenti marittimi per Ischia e Procida. Sono state cancellate infatti tutte le corse dei mezzi veloci in partenza o arrivo per le due isole da Molo Beverello come pure diversi collegamenti dei traghetti, per Porta di Massa o Pozzuoli.

Al momento le due isole sono raggiungibili solo con collegamenti dal porto di Pozzuoli e considerato che le condizioni del mare sono previste in peggioramento per il resto della giornata sono prevedibili ulteriori cancellazioni di corse e grosse difficoltà per i viaggiatori. Anche Capri è ancora semi isolata con collegamenti a singhiozzo. La scorsa notte vento e pioggia hanno investito l’isola facendo arrivare il vento ad oltre forza 4 e la furia del mare a forza 6 con onde che hanno superato i quattro metri. Il vento e il mare hanno provocato seri danni alle strutture portuali di Marina Grande e durante la notte i marinai e la Guardia Costiera hanno fatto rinforzare gli ormeggi agli scafi fermi in banchina. Questa mattina il tempo è andato man mano calmandosi ed è potuto ripartire per Napoli il Fauno, la nave lenta della Caremar; se le condizioni meteorologiche andranno ancor più migliorando si prevede l’arrivo da Napoli della motonave veloce Caremar e nel tardo pomeriggio il rientro della nave lenta da Napoli. (ANSA).