Napoli, aggredisce i genitori per soldi e inveisce contro i poliziotti: 46enne finisce in manette

Napoli, aggredisce i genitori per soldi e inveisce contro i poliziotti: 46enne finisce in manette

È stato bloccato, non senza difficoltà, dopo una colluttazione


NAPOLI – Ieri sera gli agenti del Commissariato Poggioreale, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Santa Maria del Pianto per una lite familiare.

I poliziotti, giunti sul posto, sono stati avvicinati da un uomo il quale ha raccontato che il figlio, dopo avergli chiesto del denaro, l’aveva minacciato con un bastone, e, una volta entrati nell’abitazione, hanno trovato l’uomo che ha iniziato a dare in escandescenze inveendo contro di loro fino a quando, non senza difficoltà e dopo una colluttazione, è stato bloccato.
N.I., 46enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per tentata estorsione, lesioni e resistenza a Pubblico Ufficiale.