Napoli, minaccia e aggredisce i poliziotti: in manette 20enne napoletano

Napoli, minaccia e aggredisce i poliziotti: in manette 20enne napoletano

Durante le fasi del controllo, l’uomo ha continuato a minacciare  i poliziotti spintonandoli ma, con il supporto di una volante e non senza difficoltà, è stato bloccato


NAPOLI – Domenica sera gli agenti della Questura di Napoli,  nel transitare in via dei Greci all’angolo con via Bracco, hanno notato un giovane in forte stato di agitazione che, alla loro vista, ha  iniziato ad urlare parole ingiuriose e minacciose.
Durante le fasi del controllo, l’uomo ha continuato a minacciare  i poliziotti spintonandoli ma, con il supporto di una volante dell’Ufficio Prevenzione Generale e non senza difficoltà, è stato bloccato. Il giovane, un 20enne napoletano,  è stato denunciato per violenza, minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale.