Napoli: ruba il cellulare a un passeggero del metrò, 20enne bloccato nella stazione Cavour

Napoli: ruba il cellulare a un passeggero del metrò, 20enne bloccato nella stazione Cavour

I poliziotti, giunti sul posto, non senza difficoltà e dopo una colluttazione, hanno bloccato il giovane


NAPOLI – Nella serata di giovedì gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, nell’ambito dei controlli per il rispetto della più recente normativa per il contrasto al Covid-19 nei pressi della fermata della metro Cavour, sono stati allertati da alcuni passanti i quali hanno raccontato che, all’interno della stazione, alcuni passeggeri avevano fermato un giovane che aveva rapinato un uomo del suo telefono.
I poliziotti, giunti sul posto, non senza difficoltà e dopo una colluttazione, hanno bloccato il giovane che è stato trovato in possesso di un cellulare che, poco prima, aveva sfilato ad un passeggero a bordo del convoglio. Mohamed Kharbouche, 20enne algerino con precedenti di polizia e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per rapina impropria e lesioni a Pubblico Ufficiale nonché denunciato per inottemperanza all’ordine di espulsione del Questore di Milano emesso il 20 maggio 2020.