Napoli, terremoto alle pendici del Vesuvio: scossa di magnitudo 2.3

Napoli, terremoto alle pendici del Vesuvio: scossa di magnitudo 2.3

La scossa è avvenuta a una profondità di 2 chilometri ed è stata registrata dalla sala operativa intorno alle ore 20


NAPOLI – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.3 si è verificata nella serata di ieri, 30 novembre, alle pendici del Vesuvio, nei pressi del comune di Ercolano. La scossa è avvenuta a una profondità di 2 chilometri ed è stata registrata dalla sala operativa intorno alle ore 20, non ci sono feriti o danni.

Tra Napoli e Provincia è in corso ormai da giorni uno sciame sismico concentrato nella zona dei Campi Flegrei, nella settimana tra il 24 e il 28 novembre infatti sono stati registrati 34 terremoti di bassa energia.