Natale a Mugnano, settimana piena di eventi: il programma completo dal 19 al 23 dicembre

Natale a Mugnano, settimana piena di eventi: il programma completo dal 19 al 23 dicembre

“Tantissime iniziative questa settimana – sottolinea l’assessore al ramo Luisa Zincarelli – che coinvolgono sia il centro che la periferia”


MUGNANO DI NAPOLI – Natale a Mugnano, settimana folta di eventi. Si parte sabato pomeriggio con il circo di Pinocchio in Villa Rodari e i mercatini di Natale sulla pista di pattinaggio sul ghiaccio del centro commerciale di via Pietro Nenni che dureranno tutta la settimana . Alle 19, invece, nella parrocchia di San Nunzio Sulprizio la suggestiva processione dei Pastori. La giornata si chiude alle 20 e 30 con lo spettacolo di beneficenza a favore dei bambini in ospedale “Notte delle Stelle” al teatro comunale. Tanti eventi anche per la giornata di domenica: in Villa Rodari l’allegro villaggio di Babbo Natale, mentre continuano i mercatini di Natale alla pista di pattinaggio. Nel pomeriggio alle ore 18 e 30, inoltre, il musical dei Pastori nella parrocchia di San Nunzio Sulprizio, che replicherà lunedì alle 17.

“Tantissime iniziative questa settimana – sottolinea l’assessore al ramo Luisa Zincarelli – che coinvolgono sia il centro che la periferia. Purtroppo, dopo l’ordinanza del governatore De Luca, abbiamo dovuto cancellare numerosi eventi che avevamo in programma tra Natale e Capodanno”. Si continua lunedì alle 18 con il Villaggio di Babbo Natale nella suggestiva e storica location di Palazzo Capasso. Martedì, invece, torna il grande sport con il Memorial a Peppe Coletta organizzato dalla Asd Tennis Tavolo nella palestra di via Montale. Gli eventi della settimana si chiuderanno giovedì 23 con l’ultima giornata di mercatini di Natale alla pista di pattinaggio sul ghiaccio.

“Tutti gli eventi in programma sono stati voluti, coordinati e finanziati dal nostro Comune e dalla Città metropolitana. Come amministrazione abbiamo infatti deciso di intervenire concretamente nella realizzazione delle iniziative per far respirare nuovamente un’atmosfera natalizia ai cittadini e fargli vivere appieno la propria città in questo periodo”.

LA LOCANDINA: