Operazione “Alto impatto” in città, sicurezza sul lavoro e green pass: elevate sanzioni

Operazione “Alto impatto” in città, sicurezza sul lavoro e green pass: elevate sanzioni

Numerose le irregolarità sul versante sicurezza che sono costate all’esercente ben 17mila euro in sanzioni


TORRE ANNUNZIATA – Decine di carabinieri della compagnia di Torre Annunziata hanno svolto un servizio di controllo del territorio nella cittadina oplontina. Insieme a militari del Gruppo Tutela Lavoro di Napoli, del Nucleo Cinofili di Sarno e del Nucleo Elicotteristi di Pontecagnano hanno identificato 67 persone e ispezionato 34 veicoli.

Massima attenzione al rispetto della normativa che regola l’uso della certificazione verde. Nessuna sanzione applicata, tutti quelli controllati hanno esibito un regolare greenpass. Denunciato un 43enne del “parco Penniniello”, titolare di un panificio al cui interno sono stati identificati 3 lavoratori irregolari. Numerose le irregolarità sul versante sicurezza che sono costate all’esercente ben 17mila euro in sanzioni. Un 34enne del posto è stato invece denunciato per guida senza patente, perché mai conseguita. 4 le persone segnalate al Prefetto per possesso di droga.