Sversamenti abusivi a Napoli, scoperti a scaricare rifiuti e materiali da un triciclo: nei guai

Sversamenti abusivi a Napoli, scoperti a scaricare rifiuti e materiali da un triciclo: nei guai

I due sono stati denunciati alla Polizia Ambientale. Chiesto anche un intervento per bonificare l’area


NAPOLI – A Napoli è stato denunciato l’ennesimo episodio di sversamenti illeciti di rifiuti. Stavolta è accaduto nel quartiere Soccavo a via Nerva, come ha segnalato un cittadino al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli:

“Ho assistito ad uno sversamento di rifiuti speciali, molti dei quali impacchettati in delle buste dell’immondizia nere, purtroppo ho iniziato a registrare solo qualche secondo dopo. È un continuo qui sotto casa mia a Via Nerva, fino quando non verrà messo un sistema di videosorveglianza come deterrente continuerà ad essere una discarica a cielo aperto nel cuore di Soccavo.”.

La zona in questione, come racconta anche il segnalante, è diventata un’area per gli scarichi abusivi, infatti sono presenti addirittura uno scooter abbandonato, del mobilio ed una vasca da bagno.

“Abbiamo segnalato l’episodio alla Polizia Ambientale affinché i due inquinatori vengano identificati, sanzionati e denunciati ed inoltre abbiamo inviato una richiesta di intervento ad Asia per bonificare l’area. Occorre però intraprendere anche un’altra strada per fermare il fenomeno degli sversamenti abusivi che è quella della prevenzione, bisogna installare delle foto-trappole e occorre prevedere pene più severe per chi inquina e maltratta il territorio.”- ha dichiarato Borrelli.

 

COMUNICATO STAMPA