Terra dei Fuochi, lutto tra Casandrino e Orta di Atella: addio alla giovane Irene

Terra dei Fuochi, lutto tra Casandrino e Orta di Atella: addio alla giovane Irene

La ragazza era la figlia di un consigliere comunale della città a nord di Napoli ed era malata da tempo


CASANDRINO/ORTA DI ATELLA – La Terra dei Fuochi miete un’altra giovane vittima. La giovane Irene Chianese, 34 anni, è infatti deceduta a causa di una grave malattia che non le ha lasciato scampo. Il padre, Leopoldo, lavora come dipendente comunale a Casandrino, città di origine della ragazza, che lavorava ad Orta di Atella.

E proprio un consigliere comunale di Orta, Luigi Mozzillo, la ricorda con un commovente post su Facebook:

“Stamattina è venuta a mancare Irene Chianese, mia collega, amica e instancabile alleata nel lavoro. Per il suo instancabile lavoro quotidiano da ormai dieci anni nel Patronato, per la sua disponibilità verso gli assistiti, per l’impegno e la competenza che offriva giorno e notte alle persone, era doveroso comunicare questa dolorosissima notizia. Il resto per me e per la mia famiglia resta un dolore privato. L’Amministrazione Comunale si stringe attorno al dolore che ha colpito il dipendente comunale Leopoldo Chianese per la perdita della cara figlia Irene.”