Tragedia a Caivano, noto imprenditore accusa un malore mentre gioca a tennis: morto a 60 anni

Tragedia a Caivano, noto imprenditore accusa un malore mentre gioca a tennis: morto a 60 anni

Sul posto sono giunte immediatamente due ambulanze ma i tentativi dei sanitari di rianimarlo sono stati vani


CAIVANO – Tragedia a Caivano, dove un noto imprenditore ha accusato un malore mentre giocava a tennis al Tennis Club di Campiglione, in via Colanton Fiore, ed è purtroppo deceduto sul colpo. La vittima, G.C., aveva 62 anni e i fatti sono avvenuti nella mattinata di ieri, domenica 12 dicembre.

Sul posto sono giunte immediatamente due ambulanze ma i tentativi dei sanitari di rianimarlo non sono serviti a niente, non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. Sul posto era presente anche una pattuglia della locale tenenza dei Carabinieri, il magistrato potrebbe richiedere l’autopsia della salma per chiarire le cause del decesso.