Tragedia nell’aversano: giovane travolto ed ucciso sui binari dal treno in corsa

Tragedia nell’aversano: giovane travolto ed ucciso sui binari dal treno in corsa

Non è ancora chiaro se l’impatto sia stato determinato da un incidente o da un gesto estremo


SAN MARCELLINO (CE) – E’ morto l’uomo investito ieri dal treno a San Marcellino, in provincia di Caserta. Si tratta di un giovane della zona, lavoratore e benvoluto da tutti. L’identificazione è avvenuta con ritardo perchè non aveva documenti con sè.

Ancora da chiarire – come riporta edizionecaserta.it – se l’impatto sia stato fortuito o determinato dalla volontà di compiere un gesto estremo. La persona travolta è stata immediatamente soccorsa. La circolazione ferroviaria è stata bloccata con la sospensione delle corse sulla tratta Formia-Napoli per rilievi nel tratto tra Aversa e Villa Literno.

Decine i pendolari a terra, costretti a riprogrammare il ritorno a casa dopo una giornata di lavoro o studio.