Albero di Natale in fiamme nella notte: due bimbi e la mamma intossicati

Albero di Natale in fiamme nella notte: due bimbi e la mamma intossicati

Tutti e tre sono stati trasportati in ospedale per l’intossicazione di anidrite carbonica respirata prima del loro salvataggio


VITERBO – A poche ore dal tradizionale smontaggio dell’Epifania, nella notte a Viterbo ha preso fuoco un albero di Natale. L’incendio ha sorpreso, mentre dormivano, una donna e i suoi due figli, uno di 9 anni e l’altro di appena 11 mesi, rimasti intossicati nel rogo della loro abitazione.

Le fiamme sarebbero partite dalle luci dell’albero di Natale, lasciate accese nel corso della notte. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Viterbo che hanno tratto in salvo i bambini e la donna affidandoli alle cure degli operatori del 118. Tutti e tre sono stati trasportati in ospedale per l’intossicazione di anidrite carbonica respirata prima del loro salvataggio.