Assurdo a Firenze, tassista prende a calci e pugni una sua cliente donna

Assurdo a Firenze, tassista prende a calci e pugni una sua cliente donna

“Sono anni che lamento la violenza verbale e talvolta fisica di (alcuni) tassisti e nonostante ciò la categoria continua a godere di privilegi incomprensibili”, ha scritto Selvaggia Lucarelli


FIRENZE – Tassista aggredisce fisicamente una cliente. L’aggressione è avvenuta a Firenze e la causa scatenante siano state le lamentele per i 12 euro già caricati sul tassametro quando è arrivato.

Secondo quanto scritto da Selvaggia Lucarelli sui social pare che questo tipo di violenza va avanti da anni. “Sono anni che lamento la violenza verbale e talvolta fisica di (alcuni) tassisti e nonostante ciò la categoria continua a godere di privilegi incomprensibili – scrive Selvaggia Lucarelli che ha diffuso il video sui suoi canali social – Per la cronaca, neppure nel 2022 si è riusciti ad ottenere che il mancato utilizzo del pos (che anche per loro sarebbe obbligatorio) sia sanzionato.”