Campania, Andrea, noto ristoratore, trovato morto in cucina: probabile gesto estremo

Campania, Andrea, noto ristoratore, trovato morto in cucina: probabile gesto estremo

Si sarebbe tolto la vita. Lascia moglie e due figli. Oltre all’attività di impresa era anche un apprezzato docente di educazione fisica


AVELLINO – Tragedia a Monteforte Irpino per la morte di Andrea Canonico, storico ristoratore del posto. Proprietario del ristorante Quagliarella, ubicato nella parte alta del paese, il 57enne è stato trovato senza vita nella cucina della sua storica attività. Stamane il tragico rinvenimento. L’uomo avrebbe deciso di farla finita.

Sul posto i carabinieri che hanno avviato le indagini di rito. La notizia si è rapidamente diffusa in paese.

“Siamo distrutti – commenta il sindaco Costantino Giordano -. La notizia della morte di Andrea Canonico lascia un vuoto incolmabile nel cuore di tutti. Ora chiediamo solo silenzio e preghiere per la famiglia di Andrea”.

Il 57enne lascia moglie e due figli. Oltre all’attività di impresa era anche un apprezzato docente di educazione fisica.

FONTE: OTTOPAGINE.IT