Campania, tragedia durante la battuta di caccia: compagno del vicesindaco muore a 48 anni

Campania, tragedia durante la battuta di caccia: compagno del vicesindaco muore a 48 anni

Giovanni, questo il nome della vittima, sarebbe scivolato cadendo poi in un dirupo prima che un colpo di fucile lo ferisse successivamente


RIARDO (CE)/ISERNIA – Tragedia durante battuta di caccia.- Un uomo di 48 anni è morto durante una battuta di caccia in località ‘Valle Porcina’, area boschiva nel territorio del comune di Colli a Volturno (Isernia).

Secondo quanto riferito da Paese News e Edizione Caserta, la vittima è Giovanni Montaquila, compagno dell’attuale sindaco di Riardo Gina Betti: la coppia ha due bimbe piccole.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri Forestali, il Soccorso Alpino e il 118, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Da quanto si è appreso era a caccia con un amico, lo stesso che ha chiamato i soccorsi. Secondo una prima ricostruzione, il 48enne sarebbe scivolato cadendo poi in un dirupo.

Durante la caduta dal fucile è partito un colpo che ha raggiunto una gamba. Il corpo dell’uomo è stato recuperato con difficoltà poiché l’incidente è avvenuto in una zona impervia.