Campania, “vieni qui, ti voglio benedire”: strattona e trascina un bimbo, poi scappa

Campania, “vieni qui, ti voglio benedire”: strattona e trascina un bimbo, poi scappa

Il piccolo, di soli sei anni, si trovava con i genitori. La famiglia è sotto choc, è caccia all’uomo


bambino

AGROPOLI (SA) – Strattona un bambino, lo trascina per circa un metro e poi fugge via. È quanto accaduto nel tardo pomeriggio di sabato, intorno alle 19, ad Agropoli, nella centralissima via Alcide De Gasperi.

Il piccolo, di soli sei anni, si trovava con i genitori. I tre erano appena usciti da un negozio di ottica quando un uomo, probabilmente con problemi psichici, gli si è avvicinato e ha strattonato il piccolo. Poi sarebbe fuggito via dileguandosi in uno dei vicoli adiacenti il fiume Testene, nonostante il tentativo del papà del bimbo di raggiungerlo.

La famiglia è rimasta sotto choc per l’accaduto. Inizialmente si era addirittura diffusa la voce di un tentativo di rapimento, ma in realtà i fatti sarebbero andati diversamente, stando alle prime ricostruzioni dei carabinieri della compagnia di Agropoli guidati dal capitano Fabiola Garello che sono immediatamente accorsi sul posto ed hanno avviato le indagini. «Vieni con me che voglio benedirti» avrebbe detto l’uomo avvicinandosi al bambino di appena sei anni.

FONTE: ILMATTINO.IT