Castel Volturno, cocaina ed eroina in tasca: 21enne preso dopo inseguimento

Castel Volturno, cocaina ed eroina in tasca: 21enne preso dopo inseguimento

A nulla è servita la fuga del giovane, i poliziotti lo hanno immediatamente bloccato


CASTEL VOLTURNO – La Polizia di Stato di Caserta, nelle prime ore del pomeriggio di martedì, in Castel Volturno ha tratto in arresto  un ventunenne  per  detenzione illecita di  sostanza stupefacente. Gli operatori della Squadra Volante del Commissariato della Polizia di Stato di Castel Volturno, nell’ambito dei serrati servizi del controllo del territorio nella cd zona “Fernandez”,  procedevano al controllo  di una persona appiedata, che alla vista degli agenti   si dava a precipitosa fuga, lanciando  via una busta in plastica, che aveva con sè.
Raggiunto immediatamente dagli operatori veniva bloccato e  contestualmente si recuperava la busta  gettata  dallo stesso  in terra pochi istanti prima.
Il soggetto  veniva accompagnato negli uffici di Commissariato della P.S. di Castel Volturno per  i dovuti accertamenti di polizia, e nell’esaminare il contenuto della predetta busta, gli operanti rinvenivano della sostanza stupefacente, nello specifico: 70 involucri  contenenti  23,4 grammi di cocaina, nr. 107 involucri  per un peso complessivo di 46,1 grammi di eroina  e nr. 4 bussolotti  contenenti 21 grammi  di eroina.
Terminati i dovuti adempimenti di polizia giudiziaria,  il soggetto  veniva  tratto in arresto per il reato di cui all’art. 73 del D.P.R. 309/90 ed associato presso la Casa Circondariale di S. Maria C.V., come disposto dalla competente Autorità Giudiziaria.
COMUNICATO STAMPA