Covid, due suore contagiate: paura in convento

Covid, due suore contagiate: paura in convento

Tra i vari commenti sui social c’è anche chi chiede alle suore e alla Diocesi di far rispettare il corretto utilizzo delle mascherine, anche durante le funzioni religiose


CASERTA – Era novembre 2020, quindi oltre un anno fa, quando il Covid-19 fece breccia all’interno del monastero delle Clarisse a Pignataro Maggiore e adesso per la seconda volta le suore devono fare i conti nuovamente con il virus. la Diocesi annuncia infatti la positività di 2 suore (fino ad adesso) con tutte le altre che sono state sottoposte a tampone molecolare e si spera che non emerga alcun focolaio.

Tra i vari commenti sui social c’è anche chi chiede alle suore e alla Diocesi di far rispettare il corretto utilizzo delle mascherine, anche durante le funzioni religiose. A Pignataro Maggiore ci sono chiaramente anche altri contagi e tra coloro che stanno combattendo contro il virus anche il sindaco Giorgio Magliocca e il figlio.