Drammatico impatto tra furgone e camion nel casertano: grave giovane napoletano

Drammatico impatto tra furgone e camion nel casertano: grave giovane napoletano

Sul tremendo scontro, avvenuto ad un incrocio, stanno indagando i carabinieri


CAPODRISE (CE)/NAPOLI – Drammatico incidente nella tarda mattinata di oggi nel casertano, al confine tra Capodrise e Portico di Caserta. A scontrarsi – come riporta edizionecaserta.it – un furgone, uscito di strada, ed un camion, che si è ribaltato e sventrato. L’impatto è avvenuto di fronte alla zona industriale di Portico, all’incrocio via Bachelet -viale dell’Indipendenza, al confine anche con Marcianise

Il ragazzo al volante del furgone bianco, originario di Napoli, è in gravi condizioni e sarà operato subito. Ha i polmoni perforati, diverse costole fratturate e una milza spappolata.

Sull’episodio indagano i carabinieri.

Il furgone condotto da un ragazzo poco più che 30enne, proveniente dalla zona Pip portichese, ha tirato dritto, non accorgendosi dell’arrivo da Marcianise di questo camion che su cassone aveva una piccola gru.

Ai primi soccorritori la scena che si è presentata è stata davvero disarmante. E’ stato portato all’ospedale prima il ragazzo del furgone, che era a terra e messo su una barella spinale, e poco dopo quello del camion di movimento terra, un signore marcianisano.

IMMAGINE DI REPERTORIO