Fermò un ladro e lo fece arrestare: encomio e medaglia d’argento a Di Chiara, maestro MMA

Fermò un ladro e lo fece arrestare: encomio e medaglia d’argento a Di Chiara, maestro MMA

Il lottatore è stato già più volte premiato con encomi solenni da diverse amministrazioni comunali per i suoi interventi, tra cui quello per salvare una donna incinta da un’aggressione a scopo di rapina


FRIGNANO (CE) – Il Sindaco di Frignano, Lucio Santarpia, ha consegnato la medaglia d’argento con encomio a Francesco di Chiara. Questi, lottatore e maestro di Arti Marziali Miste (MMA) molto noto in città per i numerosi interventi a tutela della legalità, balzò agli onori delle cronache nello scorso mese di giugno. Di Chiara infatti sorprese un ladro che stava scassinando delle auto in zona mercato, a Frignano. Notata la scena, Di Chiara scese dall’auto, il ladro provò ad aggredirlo, finendo però molto rapidamente faccia a terra ed immobilizzato dal lottatore.

Sul posto intanto giunse una pattuglia della Polizia di Stato che ha ammanettò l’uomo, dell’età apparente di circa 30 anni. Di Chiara non è nuovo ad episodi simili, ed è stato già più volte premiato con encomi solenni da diverse amministrazioni comunali per i suoi interventi, tra cui quello per salvare una donna incinta dall’aggressione a scopo di rapina messa in atto da due malintenzionati.

LEGGI ANCHE:

Provava a scassinare auto, ladro preso dal maestro di MMA Francesco Di Chiara