Giugliano, il sindaco Pirozzi annuncia: “Lunedì si torna a scuola”

Giugliano, il sindaco Pirozzi annuncia: “Lunedì si torna a scuola”

Arriva in maniera chiara la risposta del sindaco alle denunce del Codacons


GIUGLIANO – “La chiusura delle scuole non sarà prorogata. Lunedì gli studenti di ogni ordine e grado rientreranno in classe”, queste le dichiarazioni del sindaco Nicola Pirozzi, raggiunto telefonicamente, dalla nostra redazione.

Questa mattina il Codacons ha annunciato di aver denunciato il primo cittadino a seguito della decisione presa. Chiara la risposta di Pirozzi riguardo a ciò: “La decisione, riguardo la chiusura di 5 giorni degli istituti e ricorrere alla Dad, è stata presa in accordo con tutti i dirigenti scolastici ascoltando le loro richieste e difficoltà riguardo l’assenza di personale docente e non docente, sottoposti a quarantena o isolamento. In quel momento era l’unica cosa più giusta e sensata da fare. Non mi pento se potessi ritornare indietro lo rifarei, il compito di ogni sindaco è quello di preservare la salute dei suoi cittadini. Questo era l’unico modo per farlo, come confermato anche degli stessi dirigenti che hanno manifestato la perplessità della ripartenza non solo sulla base del contagio, tra i tantissimi giovani, ma sull’assenza del personale “.