Giugliano, mistero in pieno centro: uomo sanguinante trovato morto in strada

Giugliano, mistero in pieno centro: uomo sanguinante trovato morto in strada

I sanitari del 118, giunti sul posto, non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane


GIUGLIANO – Un uomo è stato ritrovato morto in strada, questa mattina, 29 gennaio, in una traversa di via Mattia Coppola (Vico Miciano), a Giugliano. La vittima, un ghanese di 37 anni, è stato notato da una donna mentre accompagnava il figlio a scuola. Era a terra in vico Pinto (traversa di via Coppola) ansimante e sanguinante dalla bocca.

Sulle cause della morte non si esclude alcuna ipotesi. Sul corpo dell’uomo, però,  non ci sarebbero segni di violenza come era parso da un primo rilievo.

Le indagini

Sul posto sono giunte due ambulanze ma i sanitari non hanno potuto fare altro che constatare la morte del giovane. Sul posto la Polizia conduce le indagini e sta ascoltando le testimonianze dei residenti. Probabilmente sarà l’autopsia a chiarire le cause della morte del ghanese.

Non sarebbe la prima volta che via Coppola sia testimone di eventi violenti tra extracomunitari, il problema è stato denunciato più volte, spesso documentato anche da video diffusi sui social.

GUARDA IL VIDEO DA VIA COPPOLA