Giugliano, panetti di hashish “piantati” in un vaso da giardino: arrestato 57enne di Qualiano

Giugliano, panetti di hashish “piantati” in un vaso da giardino: arrestato 57enne di Qualiano

L’uomo è ora ai domiciliari in attesa di giudizio


GIUGLIANO IN CAMPANIA, loc. Varcaturo – Continua la lotta allo spaccio di stupefacenti da parte delle forze dell’ordine, che stavolta hanno scelto di porre a setaccio la zona costiera di Giugliano in Campania. I carabinieri della stazione di Varcaturo, infatti, hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Alfonso Bove, 57enne di Qualiano con precedenti di polizia.

Droga scoperta durante i controlli

Durante una perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di 2 panetti di hashish da 100 grammi cadauno e  materiale per il confezionamento delle dosi. In casa anche un coltello ancora intriso di sostanza stupefacente. I panetti erano interrati in un vaso, nel giardino della sua abitazione. Bove è finito in manette ed è ora ai domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.