Giugliano, torna il reparto Covid in ospedale. E ginecologia riservato solo a partorienti positive

Giugliano, torna il reparto Covid in ospedale. E ginecologia riservato solo a partorienti positive

Il reparto di ginecologia del San Giuliano accoglierà solo donne positive al Covid


GIUGLIANO – I contagi continuano ad aumentare e di conseguenza aumenta il numero di persone che necessitano ricoveri ospedalieri, per questo l’Ospedale San Giuliano di Giugliano si prepara a tornare in prima linea contro l’emergenza della pandemia. Torna infatti la necessità di disporre di più reparti dedicati al Covid, tanto che anche il reparto ginecologia dell’ospedale accoglierà solo partorienti positive al Covid-19. Il provvedimento è stato adottato visto l’aumentare delle pazienti positive in attesa che necessitavano il ricovero e proprio per offrire assistenza a tutte le donne che durante la gravidanza hanno scoperto di aver contratto il Coronavirus.

Tutte le donne che in questo periodo avevano in programma di partorire nel reparto di ginecologia del San Giuliano di Giugliano, dovranno invece recarsi in un altro ospedale dell’Asl Napoli 2 Nord. Questo non è però l’unico reparto che accoglierà pazienti positivi: l’Ortopedia sarà accorpato al reparto di Chirurgia per lasciar spazio ai contagiati da Covid-19. Anche l’Asl Napoli 1 ha disposto che il reparto di Ginecologia del Policlinico sia interamente dedicato alle pazienti in dolce attesa affette da Covid.19.