Licola, “furto d’auto a spinta” per rivenderne i pezzi: i ladri incastrati dalle telecamere

Licola, “furto d’auto a spinta” per rivenderne i pezzi: i ladri incastrati dalle telecamere

Il video assurdo è stato pubblicato dall’inviato di Striscia La Notizia, Luca Abete


LICOLA –  Un “furto a spinta” è stato immortalato da alcune telecamere in zona Licola, nel giuglianese. Come si vede dalle immagini, due malviventi sono stati beccati mentre spingevano un’ auto per oltre  500 metri fino a raggiungere un posto tranquillo dove hanno smontato marmitta e altri pezzi per poterli rivendere al mercato clandestino,.
Nel video, pubblicato sui social dall’inviato di Striscia La Notizia Luca Abete, si nota l’auto dei due ladri, quella del povero malcapitato e due ladri che spingono.
Le immagini saranno acquisite dalle autorità competente per risalire agli autori del furto.