Lutto nel mondo del giornalismo: morta a 59 anni SIlvia Tortora, figlia di Enzo

Lutto nel mondo del giornalismo: morta a 59 anni SIlvia Tortora, figlia di Enzo

La donna era sposata con l’attore francese Philippe Leroy, col quale ha avuto 2 figli


NAZIONALE – Addio a Silvia Tortora, la giornalista era nata a Roma il 14 novembre 1962, ed è morta questa notte in una clinica romana a 59 anni. Lavorava per tv e carta stampata, ed era la figlia del giornalista e conduttore televisivo Enzo Tortora, il quale ha lavorato con Giovanni Minoli a Mixer e poi a “La storia siamo noi”.

La carriera

Dopo aver collaborato con il settimanale Epoca, indica il Messaggero, ha pubblicato anche diversi libri tra cui Cara Silvia (Marsilio 2002) che raccoglie le lettere che il padre Enzo le scrisse dal carcere. Dal 2009 ha condotto Big con Annalisa Bruchi. Ha spostato l’attore francese Philippe Leroy, con cui ha avuto due figli Philippe e Michelle. Tra i diversi commenti, quello del giornalista Luigi Contu: «Se ne e’ andata Silvia Tortora. E’ stata una bravissima giornalista ma soprattutto una grande donna, coraggiosa. La sua vita fu stravolta dalla vicenda assurda del padre. Consiglio la lettura del libro in cui ha raccolto le lettere che il papà le scrisse dal carcere. Ciao Silvia».