Lutto nel napoletano: Ciro muore improvvisamente, aveva 35 anni

Lutto nel napoletano: Ciro muore improvvisamente, aveva 35 anni

Lavorava in un noto locale della zona e si sarebbe dovuto sposare a breve


SANT’ANASTASIA – Terribile ed improvviso lutto a Sant’Anastasia, nel napoletano. Ciro Maione è infatti deceduto a 35 anni per un malore. L’uomo – come riporta la provinciaonline.info – lavorava in un noto locale di Pomigliano d’Arco. Era da tutti descritto come un giovane pieno di vita. Doveva sposarsi a breve, Ciro purtroppo è andato via nel sonno lasciando nei suoi familiari, nella sua amata e nei suoi carissimi amici un vuoto incolmabile.

Un dolore che accomuna, dunque, tanto la sua città, Sant’Anastasia che Pomigliano, dove lavorava.