Meteo Campania: gennaio freddo come non mai, Vesuvio innevato fino alle quote più basse

Meteo Campania: gennaio freddo come non mai, Vesuvio innevato fino alle quote più basse

Pioggia e basse temperature su tutto il territorio campano


CAMPANIA – Vesuvio innevato, questa mattina, dalla cima alle quote più basse: così si presenta il vulcano a chiunque lo guardi da Napoli e dai comuni circostanti. Il freddo e le piogge delle scorse ore hanno contribuito al formarsi di un fitto strato di neve. Al momento le temperature sono più rigide rispetto a ieri e, fino alle 8 di domani, secondo quanto diramato dalla Protezione Civile regionale, sono previsti in Campania venti forti, mare agitato e nevicate oltre i 400-500 metri e, localmente, anche a quote inferiori.