Milano, Berlusconi dimesso dal San Raffaele dopo 8 giorni di degenza

Milano, Berlusconi dimesso dal San Raffaele dopo 8 giorni di degenza

La crisi dovuta all’infezione è stata superata ma è stata pesante, tanto da rendere necessaria l’applicazione di terapie massicce


Forza Italia leader Silvio Berlusconi (C) flanked by Marta Fascina, leaves the San Raffaele hospital after tests, in Milan, Italy, 31 January 2022. ANSA/MOURAD BALTI TOUATI

MILANO – L’ex presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, dopo otto giorni di degenza, è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele di Milano dove era ricoverato al sesto piano piano della palazzina D. Il leader di Forza Italia, che indossava cappotto, cappello e mascherina blu, prima di salire sull’auto, ha salutato i giornalisti che lo attendevano. La crisi dovuta all’infezione è stata superata ma è stata pesante, tanto da rendere necessaria l’applicazione di terapie massicce. Secondo quanto trapela, il cuore del leader di Forza Italia avrebbe però retto «egregiamente» le cure.