Napoli, due donne prese a schiaffi in strada senza motivo: è caccia all’uomo. Il volto dell’aggressore

Napoli, due donne prese a schiaffi in strada senza motivo: è caccia all’uomo. Il volto dell’aggressore

Gli investigatori, dall’analisi delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona, sono riusciti ad estrapolare una foto abbastanza nitida da poter usare per identificare l’uomo


NAPOLI – Sebbene sia ancora leggermente sfocato, ora l’uomo che ha aggredito due donne a Napoli, senza nessun motivo, ha finalmente un volto. Gli investigatori, dall’analisi delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona, sono riusciti ad estrapolare una foto, pubblicata da “Fanpage.it” abbastanza nitida da poter usare per identificare l’aggressore.

LE DUE AGGRESSIONI

Il 9 gennaio ha aggredito una donna, a due passi dalla Questura di Napoli. L’ha sorpresa alle spalle, colpendola con uno schiaffo in pieno volto e facendola cadere all’indietro sui gradini che collegano via Monteoliveto a Piazza Matteotti. Il fotogramma recuperato risale proprio a questo giorno, subito dopo aver aggredito la donna, infatti, ha tentato la fuga e gli investigatori stanno recuperando tutte le telecamere della zona per ricostruire il suo percorso.

L’altra aggressione era avvenuta in via Colonna il giorno prima, un’altra donna era stata colpita con lo stesso modus. L’ipotesi degli investigatori al momento è che possa essersi trattato di un uomo con problemi psichici in preda ad un raptus, inoltre potrebbe esserci la possibilità che ci siano stati altri episodi di violenza mai denunciati. Perciò gli agenti invitano tutti coloro che potrebbero conoscerlo a farsi avanti ed aiutarli nelle indagini.