Napoli, il gesto eroico di Salvatore: il cameriere che ha salvato la vita di un cane finito in mare

Napoli, il gesto eroico di Salvatore: il cameriere che ha salvato la vita di un cane finito in mare

Purtroppo lui non potrà occuparsene perché ha già altri cani e cerca qualcuno che possa adottarlo


Domenica sera 2 gennaio un cameriere, Salvatore, di uno chalet di via Caracciolo a Napoli ha tratto in salvo un cane che era finito in mare. L’episodio è stato raccontato dallo stesso Salvatore, di nome e di fatto, al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli che lo ha reso noto sui propri profili social.

“Ringraziamo e ci complimentiamo con Salvatore per lo straordinario gesto che ha salvato la vita alla cagnolina ribattezzata Partenope che ora si trova a casa sua e si sta rimettendo. Purtroppo lui non potrà occuparsene perché ha già altri cani e cerchiamo qualcuno che possa adottarlo. Chi vorrebbe prendersene cura può contattare la linea WhatsApp 366 266 2829.” –le parole di Borrelli.