Napoli, rapina in tabaccheria: titolare colpito alla testa con calcio di pistola

Napoli, rapina in tabaccheria: titolare colpito alla testa con calcio di pistola

Bottino scarso per i rapinatori


NAPOLI – Questa mattina verso le 8 i Carabinieri della compagnia Napoli Centro – allertati dal 112 – sono intervenuti presso una tabaccheria a via Santa Lucia 114 per una rapina.
Poco prima due soggetti, in corso di identificazione,  hanno aggredito il 57enne titolare dell’attività commerciale colpendolo alla testa probabilmente con il calcio di una pistola. Una quindicina di stecche di sigarette e qualche centinaio di euro il bottino per poi fuggire. Le indagini sono in corso alla ricerca dei 2 rapinatori per accertare vie di fuga ed eventuale mezzo utilizzato.
Fortunatamente il tabaccaio sta bene, il personale sanitario lo ha medicato sul posto visto che ha rifiutato il trasporto presso il pronto soccorso.