Terrore ad Afragola, crolla palazzo in pieno centro: si scava tra le macerie

Terrore ad Afragola, crolla palazzo in pieno centro: si scava tra le macerie

Sul posto carabinieri, vigili del fuoco, polizia


AFRAGOLA – Erano le 21 circa quando è crollata l’ala di uno stabile nel centro storico di Afragola: il palazzo, all’angolo tra via Ciaramella e via SacriCuori, era oggetto di lavori di ristrutturazione.

Dopo il crollo, i detriti hanno invaso tutta la strada, che non è più stata transitabile.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, la polizia e i vigili del fuoco per verificare la presenza di persone all’interno dello stabile. Nonostante risultino 4 residenti, sembra, tuttavia, che il palazzo fosse disabitato da tempo ed in disuso. Si teme che – come testimoniato da alcuni residenti – all’interno dello stabile possa aver trovato rifugio alche extracomunitario. Non si esclude neanche che al momento del dissesto potesse esserci qualcuno di passaggio. Sul posto sono anche a lavoro i cani molecolari.

Non è il primo crollo che si è verificato negli ultimi mesi nel centro storico del paese. A inizio dicembre – come testimoniato dal sindaco Pannone presente sul posto – si sono aperte due grosse voragini nel sottosuolo e sono state sgomberate sei famiglie