Vomero, tentano di rubare abiti per oltre 500 euro in noto megastore di via Scarlatti: in 2 nei guai

Vomero, tentano di rubare abiti per oltre 500 euro in noto megastore di via Scarlatti: in 2 nei guai

In via Scarlatti sorpreso anche 22enne mentre nascondeva in tasca sfollagente telescopico


NAPOLI – C’è un po’ di tutto nel bilancio dei controlli del weekend stilato dai Carabinieri della Compagnia Vomero. Dalle verifiche sul rispetto della normativa anti-contagio fino al contrasto al traffico e all’uso di droga e armi, specie tra i più giovani.
205 le persone identificate, 78 i veicoli passati al setaccio.

Numerose le denunce. Un 17enne nascondeva in tasca un coltello e un tirapugni mentre un 22enne è stato trovato in Via Scarlatti con uno sfollagente telescopico. Ancora un coltello in un fodero agganciato alla cintura di un 31enne. Dovranno rispondere di furto una 29enne e una 17enne, sorprese in Via Scarlatti oltre le casse di un megastore di abbigliamento con abiti rubati per circa 500 euro. Ancora giovanissimi nel novero dei denunciati. Tre ragazzi tra i 17 e i 19 anni sono stati trovati in possesso di centraline per auto modificate e di una chiave alterata. Il più giovane era alla guida dell’auto che i militari hanno fermato durante un posto di controllo in Piazza Vanvitelli.