L’ex Ct dell’Argentina Bilardo ha saputo della morte di Maradona: la sua reazione

L’ex Ct dell’Argentina Bilardo ha saputo della morte di Maradona: la sua reazione

L’allenatore, che considerava Diego come un figlio, soffre di una malattia neurodegenerativa e, pertanto, i familiari non lo avevano ancora informato


ARGENTINA – L’ex Ct dell’Argentina Carlos Bilardo era forse l’unico al mondo a non essere a conoscenza della morte di Diego Armando Maradona. L’allenatore campione del mondo 1986, non era ancora a conoscenza della scomparsa del Pibe de Oro, da sempre amato come un figlio.

Dopo la morte del fuoriclasse, la famiglia di Bilardo aveva deciso di non informarlo per evitargli uno shock. Bilardo, infatti, dal maggio 2018 è affetto dalla sindrome di Hakim-Adams, una malattia neurodegenerativa che lo ha costretto a diversi interventi chirurgici e che lo costringe a delle cure costanti.

Bilardo ha appreso la notizia guardando la nuova serie tv a lui dedicata. Quando, in sovraimpressione, ha letto “25 novembre 2020, muore Diego Armando Maradona”, la sua reazione è stata commovente. A raccontarla è stato il giornalista Ezequiel Fernández Moores. “È rimasto assolutamente in silenzio, si è limitato a unire le mani e ha chinato la testa”, ha scritto il cronista argentino in un articolo che – in poche ore – ha fatto il giro del mondo.