Villa Literno, scippa il telefono ad una donna: inseguito e arrestato

Villa Literno, scippa il telefono ad una donna: inseguito e arrestato

La refurtiva recuperata è stata riconsegnata alla legittima proprietaria


VILLA LITERNO – In Villa Literno i carabinieri hanno tratto in arresto un 32enne algerino. L’uomo ha strappato di mano un telefono cellulare a una 33enne di Valmontone, dandosi poi alla fuga.

Inseguito e raggiunto dai militari dell’Arma ha opposto resistenza. Con non poche difficoltà i carabinieri sono riusciti ad immobilizzarlo. La refurtiva recuperata è stata riconsegnata alla legittima proprietaria.

COMUNICATO STAMPA