Arrestato 37enne rapinatore di Marano: protagonista di diverse rapine nel napoletano

Arrestato 37enne rapinatore di Marano: protagonista di diverse rapine nel napoletano

L’operazione dei Carabinieri. Aveva rapinato un negozio, un ristorante ed un minimarket


PROCIDA/MARANO DI NAPOLI – Stava diventando il terrore dei commercianti di Procida ma fortunatamente i Carabinieri della locale stazione lo hanno individuato, identificato e denunciato. Si tratta di un 37enne di Marano di Napoli e risponderà all’autorità giudiziaria di furto e tentato furto aggravato.

Ma andiamo in ordine. Era l’undici aprile quando ignoti si erano introdotti all’interno di un negozio di via Monsignor Scotto Pagliara ed avevano rubato la somma di 1.400 euro in contanti custoditi nel registratore di cassa. Analoga sorte per un ristorante a via Marina Chiaiolella ma in quel caso, era il 26 aprile, i ladri non riuscirono nel loro intento. L’ultimo furto è avvenuto il 27 aprile scorso quando furono rubati 100 euro in un minimarket di via Giovanni da Procida.

I Carabinieri non hanno mai smesso di indagare e grazie anche alle analisi delle immagini dei sistemi di video sorveglianza sono riusciti a scoprire il principale indiziato dei due furti consumati e di quello tentato. Perquisita l’abitazione del 37enne, i militari hanno rinvenuto e sequestrato alcuni capi di abbigliamento probabilmente utilizzati dall’indagato per compiere i reati. Sono in corso indagini per individuare ed identificare eventuali altri responsabili.