Caserta, prova a svegliare la moglie ma lei non reagisce: Rossella morta improvvisamente a 34 anni

Caserta, prova a svegliare la moglie ma lei non reagisce: Rossella morta improvvisamente a 34 anni

La giovane mamma sarebbe stata stroncata da un infarto


CASERTA – Una tragedia ha colpito l comunità di Sparanise, in provincia di Caserta, dove Rossella Fiato, una giovane mamma di 34 anni, è morta nel sonno. Secondo quanto riportato da “Edizione Caserta”, il marito avrebbe provato a svegliarla questa mattina prima di accompagnare i figli a scuola ma Rossella non ha reagito. A quel punto l’uomo ha immediatamente allertato il 118, i sanitari hanno provato a rianimarla ma purtroppo tutto è risultato invano ed hanno solo potuto constatare l’avvenuto decesso della 34enne.

I Carabinieri sono giunti sul posto poco dopo, tra la disperazione dei familiari, hanno informato la Procura della morte per cause naturali. La salma è stata quindi liberata per consentire la celebrazione dei funerali. A stroncarla sarebbe stato un infarto.