Choc a Torre del Greco: 19enne ucciso a coltellate da due minorenni alle giostre

Choc a Torre del Greco: 19enne ucciso a coltellate da due minorenni alle giostre

Il 19enne è stato colpito in vari punti del corpo, ma fatale è risultato un fendente diretto al cuore


TORRE DEL GRECO – Un ragazzo di 19 anni, Giovanni Guarino, è morto. Ed un altro, Nunzio Abbruzzese, è rimasto gravemente ferito in una rissa sfociata in accoltellamento avvenuta nella serata di ieri nel quartiere Leopardi a Torre del Greco (Napoli). La vittima è stata raggiunta da una coltellata al cuore, mentre l’amico e coetaneo che era con lui è ora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Maresca e non sarebbe in pericolo di vita. Fermati gli altri protagonisti della tragica rissa, due giovani minorenni di Torre Annunziata. Il 19enne è stato accoltellato in vari punti del corpo, ma fatale è risultato un fendente diretto al cuore. A causare la lite sarebbero stati futili motivi legati ad una festa in corso in un’area dove da alcuni giorni sono montate alcune giostre private.

All’esterno dell’ospedale, si sono riuniti un’ottantina tra parenti e amici dei feriti. Nella concitazione del momento sono state danneggiate una parete di cartongesso e alcune vetrate di porte. Non si sono registrate comunque aggressioni al personale medico o di vigilanza.