Choc in casa, bambino di 10 anni azzannato da rottweiler: è in gravi condizioni al Santobono

Choc in casa, bambino di 10 anni azzannato da rottweiler: è in gravi condizioni al Santobono

Sull’accaduto indagano i carabinieri del comando provinciale di Avellino, che hanno interessato anche il servizio veterinario dell’Asl per i controlli sul cane


AVELLINO – Bambino di 10 anni azzannato da rottweiler: è grave. I fatti sono accaduti nella serata di ieri a Grottaminarda, il cane di famiglia si è avventato sul bambino che è riuscito a proteggersi il volto con gli avambracci, dove ha riportato le ferite più gravi.

I genitori sono riusciti a sottrarlo al cane e lo hanno portato al pronto soccorso dell’ospedale Frangipane di Ariano Irpino, i medici sono riusciti a stabilizzarlo. In contemporanea è stata allertata la struttura sanitaria del Santobono, al fine di predisporre, per una maggiore sicurezza il trasferimento d’urgenza, in un primo momento in elicottero e poi in ambulanza, dove si trova al momento sotto osservazione.

Il bambino non è in pericolo di vita, ma le sue condizioni sono serie. Sull’accaduto indagano i carabinieri del comando provinciale di Avellino, che hanno interessato anche il servizio veterinario dell’Asl per i controlli sul cane.