Choc nel napoletano: calci e pugni alla ex perché geloso: arrestato

Choc nel napoletano: calci e pugni alla ex perché geloso: arrestato

L’uomo di 48 anni è finito in carcere dopo l’intervento dei Carabinieri


PORTICI – I carabinieri della stazione di Portici hanno arrestato per atti persecutori un 48enne del posto già noto alle forze dell’ordine. Ha pedinato l’ex compagna e quando l’ha trovata insieme ad un altro uomo, un amico, l’ha aggredita.

Era evidentemente ubriaco e nonostante fosse in una strada molto affollata non si è preoccupato di quello che sarebbe potuto accadere. L’ha colpita forte, schiaffi al volto e pugni nello sterno.

I militari sono intervenuti poco dopo, allertati da un’ausiliare del traffico. Per il 48enne sono scattate le manette. E’ ora in carcere.