Crisi respiratoria causata dal Covid: il piccolo Francesco muore a soli 6 anni

Crisi respiratoria causata dal Covid: il piccolo Francesco muore a soli 6 anni

Il bambino è morto durante il trasporto in ambulanza al Pronto Soccorso Pediatrico


CODEVIGO (PADOVA) – Un bambino di 6 anni, Francesco Pascetta, è morto questa mattina (sabato 30 aprile) a causa di una crisi respiratoria provocata a quanto pare dal Covid. Il bimbo era positivo da alcuni giorni, ma questa mattina non riusciva più a respirare. I genitori hanno chiamato subito l’ospedale: il piccolo è morto durante il trasporto in ambulanza al Pronto Soccorso Pediatrico dell’Azienda Ospedale Università di Padova, nonostante il tentativo disperato del medico di salvarlo.

La chiamata di soccorso è arrivata alla centrale operativa provinciale del 118 veneziano poco prima delle 6 del mattino: raggiunta l’abitazione a Conche di Codevigo i sanitari hanno trovato il bambino senza conoscenza a seguito di una severa crisi respiratoria. Dal 27 aprile, secondo i primi accertamenti, era risultato positivo al Sars-CoV2, a seguito di un tampone effettuato a Chioggia.

Il magistrato di turno ha disposto l’autopsia per capire meglio il motivo della crisi. Francesco Pascetta avrebbe compiuto 7 anni il prossimo 11 maggio. Oltre ai genitori lascia una sorellina.

FONTE: ILGAZZETTINO.IT